Imaging dell’Apparato Urogenitale: Patologia non oncologica by Alfredo Blandino, Antonio Rotondo, Francesco Danza, Ilario

By Alfredo Blandino, Antonio Rotondo, Francesco Danza, Ilario Menchi, Roberto Pozzi Mucelli

La presente pubblicazione dedicata alla patologia non oncologica dell'Apparato Urogenitale nasce da un'idea del nucleo storico degli Uroradiologi italiani, in particolare del Prof. Antonio Rotondo, i quali si occupano da anni dell'argomento e che, sotto l'egida della Sezione di studio di radiologia urogenitale, hanno coinvolto autori, giovani e meno giovani, ma comunque rappresentativi degli addetti ai lavori, esperti di questa branca specialistica. Il testo intende fornire informazioni sullo stato dell'arte, che possano essere utili nella clinica, sia a chi pratica quotidianamente l. a. disciplina sia a chi se ne occupa saltuariamente. L’opera è corredata da una ricca e significativa iconografia così come da schemi di semplificazione, che consentono di accedere rapidamente ai concetti fondamentali delle varie problematiche.

Show description

Read Online or Download Imaging dell’Apparato Urogenitale: Patologia non oncologica PDF

Best italian books

Storia della lingua italiana, IX edizione

"Opera indispensabile according to tutti gli studenti di Lettere e gli appassionati di linguistica che vogliano avere un compendio di tutti i fenomeni linguistici dell'italiano, dalle origini alla prima guerra mondiale.
Oltre a tener conto di fattori storico-geografici, Bruno Migliorini consistent with l. a. prima volta dà molta importanza ai fattori sociali, in step with "una storia della lingua a tre dimensioni". L'indagine è strutturata nella suddivisione in secoli, dal Duecento al Novecento, e in ogni periodo s'individuano i rapporti tra italiano e latino, tra lingua parlata e scritta, tra dialetti e lingua nazionale e i rapporti di scambio con gli idiomi stranieri. "

Additional info for Imaging dell’Apparato Urogenitale: Patologia non oncologica

Example text

L’iter diagnostico si basa in prima istanza sull’utilizzo dell’ultrasonografia che viene comunque eseguita quando si sospetta di trovarsi di fronte a una delle due condizioni suddette. Nel caso di sospetto clinico di reflusso l’ecografia – eventualmente integrata con l’utilizzo di mezzo di contrasto ecografico introdotto in vescica e da esami radiologici tradizionali (cistouretrografia ascendente/ minzionale) – permette di stabilire non solo la diagnosi ma anche il grado di gravità della patologia [1].

Se associato a infezione e non trattato, il reflusso porta progressivamente al coinvolgimento del rene. L’urina infetta refluente, associata all’aumento pressorio nel sistema collettore, può portare ad atrofia generalizzata del rene [12]. 2 Vescica neuropatica congenita (spina bifida, anomalie congenite del sacro) Aspetto trabecolato della parete vescicale associato a vari gradi di ureteropielectasia, spesso con reflusso, legati al grado di tonicità residua dello sfintere uretrale esterno. 3 Valvole uretrali congenite Compaiono quasi esclusivamente nel maschio; determinano dilatazione e allungamento dell’uretra a monte, ipertrofia del detrusore con trabecolazione parietale.

5 Diagnosi differenziale Fig. 11 Cisti della vescicola seminale sinistra. Ecografia sovrapubica (A) e TC pelvica in scansione trasversale (B). In sede sottotrigonale sinistra si apprezza una formazione cistica che impronta la vescica e i cui rapporti sono meglio definibili con la TC, che ne dimostra l’origine dalla vescicola seminale sinistra In corso di urografia le cisti delle vescicole sono talvolta identificabili per i segni di compressione e dislocazione che determinano sul profilo infero-laterale della vescica e del trigono, con dislocazione anche dell’uretere pelvico.

Download PDF sample

Rated 4.03 of 5 – based on 40 votes